Croazia: negli ultimi 7 giorni aumento dei casi dell’11%

Nelle ultime 24 ore in Croazia sono stati registrati 1.517 nuovi casi di Covid, mentre le persone che in questo momento lottano contro il virus sono 8.990. Tra queste 738 necessitano di cure ospedaliere e 99 hanno bisogno del respiratore. Oggi, venerdì 1 ottobre, si registrano anche 10 morti per complicazioni dovute al coronavirus.
“Nell’ultima settimana registriamo un aumento delle infezioni pari all’11%”. Lo ha detto Krunoslav Capak, direttore dell’Istituto nazionale per la salute pubblica, il quale ha aggiunto: “Abbiamo 2126.1  morti su un milione di abitanti e, in questo senso, siamo al 20.esimo posto nell’Ue”. Parlando di ricoveri e decessi, Capak ha precisato che negli ultimi 7 giorni “abbiamo contato 540 ricoverati, di cui il 72% non era vaccinato: Nel contempo sono morte 84 persone, di cui il 77,4% non si era fatta inoculare il siero antiCovid”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.