Croazia. Leggera crescita dei casi di Covid-19

Un ambulatorio Covid a Spalato. Foto Milan Sabic/PIXSELL

Risale il contagio in Croazia. Non di molto, ma nel bollettino della task force nazionale di oggi, lunedì 6 luglio, si legge che tra domenica e oggi sono 69 i nuovi casi di coronavirus, ossia 12 in più rispetto alla giornata precedente. Il numero totale delle persone che stanno attualmente lottando con il Covid è salito a 897. Tra questi 90 pazienti che hanno bisogno delle cure ospedaliere, mentre cinque sono in terapia intensiva. La buona notizia è che non ci sono nuovi decessi. Finora sono 2.210 le persone guarite dall’inizio della pandemia, mentre 4.850 quelle che devono trascorrere un periodo di 14 giorni in autoisolamento. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 587 tamponi.
I due focolai maggiori, come nei giorni scorsi, si registrano in Slavonia (oggi 17 nuovi casi), nella parte orientale del Paese, e a Zagabria (+14). In tutta la Dalmazia, da Zara a Ragusa (Dubrovnik) si contano 12 persone che nelle ultime 24 ore sono risultate positive al tampone per la diagnosi del coronavirus.

Facebook Commenti