Croazia. La politica piange Zdravko Tomac

Zdravko Tomac. Foto: Pixsell

Lutto nella politica croata a 24 ore dal voto per il ballottaggio delle Presidenziali. A 83 anni, dopo lunga e grave malattia, si è spento Zdravko Tomac. Politico di spicco a livello nazionale, è stato in passato esponente dell’SDP di cui è stato deputato al Sabor. Nel corso della sua attività politica è stato vicepresidente del Parlamento e vicepresidente del governo di unità democratica. Agli inizi degli Anni Novanta è stato braccio destro del leader storico dell’SDP, Ivica Račan.
Originario di Slavonski Brod, Zdravko Tomac ha iniziato la sua carriera politica nel Partito comunista jugoslavo. Ha guadagnato autorità politica, diventando stretto collaboratore di Jakov Blažević.

Facebook Commenti