Croazia. I casi scendono a due cifre: sono 81

Il ministro della Salute, Vili Beroš. Foto Borna Filic/PIXSELL

Tra giovedì e venerdì in Croazia si sono avuti 81 nuovi casi di coronavirus. Sono 139 le persone ricoverate in ospedale, di cui 9 si trovano in terapia intensiva (dati aggiornati a venerdì 24 luglio). “La situazione epidemiologica è sotto controllo. Possiamo comunque fare meglio. Invitano pertanto i cittadini a continuare a essere responsabili”, ha detto il ministro della Salute, Vili Beroš. Ricorderemo che mercoledì e giovedì il contagio in Croazia aveva superato quota 100 (rispettivamente 108 e 104).

Facebook Commenti