Croazia ed euro: via libera anche dal Parlamento UE

0
Croazia ed euro: via libera anche dal Parlamento UE

Dopo la Commissione europea e la BCE, anche il relatore del Parlamento europeo Siegfried Muresan (vicepresidente del PPE) ha annunciato buone notizie per la Croazia in merito all’ingresso nell’eurozona. Durante il suo soggiorno a Zagabria, Muresan ha avuto colloqui con i rappresentanti del governo, del Sabor e della Banca nazionale. “La Croazia ha adempito a tutti gli obblighi e pertanto dall’anno prossimo l’euro può diventare la sua moneta ufficiale e il Paese il 20.esimo membro dell’eurozona”, ha rilevato Muresan nel suo rapporto che oggi presenterà alla Commissione per la politica economica e monetaria del Parlamento europeo.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display