Croazia. Documenti personali validi fino alla fine della pandemia

0
Croazia. Documenti personali validi fino alla fine della pandemia
La carta d'identità. Foto: Davor Puklavec/PIXSELL

I documenti personali scaduti durante la pandemia da coronavirus vengono prolungati automaticamente e resteranno validi ancora 30 giorni dalla fine dello stato d’emergenza. Non si tratta di una misura attuata dalla Task force della Protezione civile nazionale bensì della modifica alla legge che regola la questione, approvata dal Sabor nell’aprile di due anni fa. Oltre al decreto relativo alla carta d’identità, il Sabor, sempre nell’aprile 2020, aveva approvato le modifiche alla Legge sulla sicurezza nel traffico, a quella sul possesso di armi e alla Legge sui documenti di viaggio. Ovviamente queste regole vengono applicate soltanto sul territorio nazionale mentre per varcare i confini i cittadini devono essere in possesso di documenti validi e non scaduti.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display