Croazia centrale. Scossa di magnitudo 4

I pompieri al lavoro sulle case danneggiate dal sisma il 29 dicembre scorso

Una scossa di terremoto abbastanza forte ha fatto tremare oggi, giovedì 18 febbraio, la Croazia centrale intorno alle 13.10: è stata avvertita fino a Velika Gorica e Zagabria, ma anche nella vicina Bosnia ed Erzegovina. Il servizio sismologico riferisce che la magnitudo registrata era di 4.0 gradi secondo la scala Richter, mentre l’intensità all’epicentro in base alla scala EMS era di grado V. L’epicentro si segnala non lontano da Petrinja, vicino alla pianura di Glina, area colpiota dal terribile sisma di 6.2. del 29 dicembre scorso. Dopo la prima forte scossa Sisak è stata colpita da altre due di intensità inferiore, 2,3 e 1,5 gradi della scala Richter.

Facebook Commenti