Croazia, carburanti. Marić: «Nessuna carenza»

0
Croazia, carburanti. Marić: «Nessuna carenza»

Domani, mercoledì 8 giugno, alle stazioni di servizio in Croazia entrerà in vigore la nuova direttiva dell’Esecutivo, in base alla quale i prezzi saranno di 13,08 kune per un litro di diesel, 13,50 per la “verde” e 9,45 kune per il diesel blu, quello agevolato per i pescatori e gli agricoltori. Questi prezzi rimarranno in vigore per i prossimi 14 giorni.

Ma sugli automobilisti si addensano nubi di altro tipo. A detta dei vertici della compagnia petrolifera Petrol, tra breve sul mercato croato si potrebbe verificare una carenza di carburanti. “Già adesso siamo al limite delle possibilità”, è stato sottolineato. Ma il ministro delle Finanze, Zdravko Marić, ha voluto tranquilizzare tutti: “Non ci saranno scompensi nella catena d’approvvigionamento”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display