Croazia: 70 morti e 4.089 casi. Positivo il 38,3% dei test

I controlli dei membri della Protezione civile al mercato Dolac di Zagabria. Foto Zoe Sarlija/PIXSELL

Sono 70 i morti con coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Croazia. Lo rileva la task force nazionale per la lotta alla pandemia. Le ospedalizzazioni sono 2.514 (87 in più rispetto a venerdì), mentre 259 (-3 su ieri) pazienti hanno bisogno dell’aerazione artificiale.  Oggi, sabato 5 dicembre, il numero dei nuovi casi di Covid ha superato nuovamente la soglia di 4mila. Sono 4.084, infatti, le persone che hanno contratto il coronavirus tra ieri e oggi, a fronte di 10.662 tamponi effettuati. Il rapporto test/positivi è salito così al 38,3%, rispetto al 37,2% del giorno precedente. I casi attivi nel Paese sono 24.495, mentre 60.581 cittadini sono costretti all’isolamento domiciliare fiduciario.

Facebook Commenti