Croazia: 394 nuovi infetti e 5 decessi per Covid

Foto: Marko Dimic/PIXSELL

In Croazia nelle ultime 24 ore sono stati confermati 394 nuovi casi di Covid a fronte di 6.053 tamponi effettuati, per un tasso di positività del 6,5 per cento. Un terzo di tale cifra, ben 102, riguarda i contagi avutisi nella Regione di Spalato dove sono stati eseguiti 725 test per il Covid. Al secondo posto per numero di nuovi infetti troviamo la Regione litoraneo-montana con 75 nuovi contagi, dove i test effettuati sono stati 732. Tornando ai dati a livello nazionale, vanno segnalati, purtroppo, altri 5 decessi.
Aumenta intanto in buona parte del Paese il numero delle ospedalizzazioni. Attualmente negli ospedali croati sono ricoverati 767 pazienti Covid, 29 più di ieri. Sono attaccati al respiratore 74 malati, due più di ieri. Secondo gli epidemiologi l’aumento a livello settimanale del numero degli infetti è il risultato dell’allentamento delle misure restrittive, in particolare dell’apertura delle terrazze di bar e ristoranti e dei frequenti assembramenti. Per tale motivo, sempre secondo gli epidemiologi, è necessario procedere con grande cautela, in quanto non si può escludere un aumento del numero dei malati Covid. Tanto più che nei Paesi vicini la situazione sta pure peggiorando. La prossima settimana, intanto, proseguirà la campagna vaccinale: sono attese altre 109mila dosi di vaccino.

Facebook Commenti