Croazia: 100 terapie intensive. Tasso di positività al 19,9%

Le infemiere dell'ospedale di Dubrava

Situazione stabile e preoccupante in Croazia sul fronte dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati contati 1673 nuovi casi coronavirus, a fronte di 8407 tamponi. Il tasso di positività è del 19,9%, praticamente identico a ieri quando era del 20,2%.
Crescono i casi attivi, che oggi sono 8407, di cui 1071 ricoverati negli ospedali (+33) su ieri), come pure le terapie intensive, che oggi hanno raggiunto quota 100 (+1 rispetto a mercoledì).
I decessi registrati tra ieri e oggi sono 10, per un totale di 5838 morti dall’inizio della pandemia. Infine, sono 26.694 le persone costrette all’isolamento domiciliare.

Facebook Commenti