Covid. Zara fuori dalla zona rossa

Bagnanti su una spiaggia sull'isola di Puntadura (Vir), nell'arcipelago zaratino

Ancora buone notizie sul fronte dell’epidemia in Croazia. Questa volta arrivano da Zara dove la curva epidemiologica è in discesa. Il ministro del Turismo, Nikolina Brnjac, ha dichiarato che la regione di Zara, dopo oltre un mese, è uscita dalla zona rossa e, quindi, anche l’ultima parte della costa croata è “assolutamente libera dal coronavirus”. Ma questo non significa “dimenticare le misure epidemiologiche, che vanno rispettate per mantenere a questo livello i risultati nel settore turistico, che nel corso di questa estate hanno superato ogni più rosea aspettativa”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.