Covid Regione litoraneo-montana: 9 morti in 24 ore

L'Ospedale di Sušak, a Fiume. Foto Željko Jerneić

Una situazione a dir poco allarmante quella che si sta registrando nel Centro clinico ospedaliero di Fiume. Nelle ultime 24 ore, infatti, ben 9 persone sono morte a causa delle complicazioni dovute al Covid. Nel bollettino della task force regionale si legge che dall’inizio della quarta ondata (1.mo luglio) sono decedute 151 persone, di cui 35 erano vaccinate. Nei reparti Covid sono in cura 142 pazienti, mentre sono ricoverati nell’unità di terapia intensiva 15 persone.
Nelle ultime 24 ore i contagiati sono 355, a fronte di 2.207 tamponi, per un tasso di positività del 16,09%.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.