Covid. Quarnero e Gorski kotar: numeri sempre più alti

Una panoramica di Fiume

Sfiora quota cento il numero dei neoinfetti nella Regione litoraneo-montana oggi, 4 settembre. Come reso noto dalla Task force della Protezione civile regionale, nelle ultime 24 ore sono stati confermati 93 nuovi casi di contagio da Covid-19 mentre ieri ce n’erano 54. Sono stati effettuati 3.363 test con il tasso di positività che ora ammonta al 2,77 per cento. La maggior parte dei neoinfetti (42) proviene da Fiume e dai comuni limitrofi, 24 da Crikvenica e Novi Vinodolski, 12 dai Lussini, 9 dal Gorski kotar, 5 dalla Liburnia e una persona dall’isola di Cherso. I pazienti ricoverati al Centro clinico-ospedaliero di Fiume sono 28, ossia 5 più di ieri mentre 5 (+1) sono i malati attaccati al respiratore. Purtroppo ieri si è avuto un decesso per Covid.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.