Covid. Proteste a Zagabria: poco più di mille manifestanti

Si è svolto oggi, sabato 18 settembre, il Festival della libertà 2.0, contro le misure restrittive, la vaccinazione e l’obbligo delle mascherine. In piazza bano Jelačić a Zagabria, si sono radunate poco più di mille persone, che hanno scandito slogan contro la task force nazionale e contro le misure adottate dalla stessa. Sulla manifestazione ha vigilato un imponente numero di agenti delle forze dell’ordine, che hanno avuto il compito principale di scongiurare scene di violenza come quelle verificatesi mercoledì 15 settembre nella vicina Lubiana. Ma nella capitale croata la situazione è stata molto più tranquilla.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.