Covid in Slovenia: 289 contagi su 2.406 test effettuati

Foto: Hrvoje Jelavic/PIXSELL

In Slovenia la campagna vaccinale viene portata avanti e da domani il siero antiCovid potrà essere somministrato anche alle persone sotto i 50 anni. La precedenza comunque verrà data agli anziani e agli appartenenti alle categorie a rischio. Ad oggi in Slovenia sono state immunizzate 251.755 persone, ovvero il 23 per cento della popolazione.
La situazione epidemiologica sta migliorando anche se nelle ultime 24 ore ci sono stati, purtroppo, 7 decessi dovuti al Covid-19. Gli altri dati relativi alla pandemia da coronavirus nel Paese indicano comunque che le ospedalizzazioni sono in calo e sono scese sotto quota 500. Ieri ce n’erano 499 di cui 129 hanno riguardato le terapie intensive. Sempre nelle passate 24 ore sono stati effettuati 2.406 test PCR e 289 sono risultati positivi al Covid, ovvero il 12 per cento. Una percentuale così bassa non si era avuta dal 12 ottobre dell’anno scorso.

Facebook Commenti