Covid in Croazia. Oggi 2.022 casi e 27 morti

Foto: Kristina Stedul Fabac/PIXSELL

Ormai era solo una questione di tempo, ma l’andamento era segnato. Oggi, mercoledì 13 ottobre, in Croazia è stata superata quota 2.000 infezioni in 24 ore (2.022). Il tasso di positività è del 19,7%. A questi numeri bisogna aggiungere anche i 27 decessi per complicazioni dovute al virus: 20 non erano vaccinati, 5 avevano ricevuto due dosi del siero antiCovid e 2 solo una. Si tratta del più grande numero di casi dallo scorso maggio. Lo rende noto il bollettino della task force nazionale. Un dato che dimostra come la quarta ondata del Covid sta colpendo in modo pesante la Croazia, soprattutto alla luce del fatto che meno della metà della popolazione (45,80%) è vaccinata.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.