Covid in Croazia. In un mese 382 decessi

Il reparto Covid in uno degli ospedali croati

La pandemia da Covid non accenna a placarsi in Croazia, dove i numeri continuano a salire. Preoccupa soprattutto il dato inerente ai decessi che oggi, mercoledì 13 ottobre, sono stati 27. Dall’inizio della pandemia hanno perso la lotta contro il coronavirus 8.829 persone, ma il dato che balza all’occhio si rifersice al periodo 13 settembre-13 ottobre. Ebbene, nello scorso mese ben 382 pazienti sono morti a causa delle complicazioni dovute al Covid.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.