Covid in Croazia. I morti sono 72, i nuovi casi 2.900

Messa all'aperto nel rispetto delle misure epidemiologiche davanti a una chiesa di Zagabria

E’ ancora altissimo il numero dei decessi causati dal coronavirus. La task force nazionale per la lotta alla pandemia rende noto oggi, domenica 6 dicembre, che nelle ultime 24 ore hanno perso la battaglia contro il Covid 72 persone, solo 2 pazienti in meno rispetto al record. Il totale delle morti con coronavirus dall’inizio dell’epidemia è salito a 2.174.
Per quanto concerne i nuovi casi, oggi si contano 2.900 persone infettate, a fronte di 9.300 tamponi, per un indice di positività del 31,1%, rispetto al 38,3% di sabato. Attualmente in Croazia sono 23.740 i casi attivi, di cui 2.543 ospedalizzazioni, in crescita di 29 unità rispetto al giorno precedente. Sale anche il numero delle terapie intensive: oggi sono 264 i pazienti che hanno bisogno del respiratore, ossia 5 in più di ieri. Da segnalare infine che  57.295 persone sono costrette all’isolamento domiciliare fiduciario.

Facebook Commenti