Covid Croazia: «La quinta ondata già a gennaio»

“In Croazia siamo agli sgoccioli della quarta ondata della pandemia di Covid, come dimostra il calo della curva epidemiologica che si sta registrando nelle ultime due settimane, ma la quinta ondata è dietro alle porte”. Lo ha detto l’immunologo Zlatko Trobonjača. Parlando per il quotidiano zagabrese Jutarnji list, il professore della Facoltà di Medicina ci Fiume, ha spiegato che “già a gennaio assisteremo a una nuova recrudescenza dell’epidemia, sospinta dalla variante Omicron”. “Capisco che dopo due anni la gente sia stufa del virus e devo dire che anch’io sono depresso perché credevo che la pandemia sarebbe finita prima, ma sembra che il Covid-19 non ci vuole proprio lasciare e che la luce al fondo al tunnel non si vedrà ancora per molto tempo”, ha concluso Trobonjača.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.