Covid-19. Storica prima pagina del New York Times

La prima pagina del New York Times

Nome, età e alcune parole per ricordare chi fossero mille delle quasi 100mila persone che sono morte per coronavirus negli Stati Uniti. È una prima pagina storica quella che il New York Times, domenica 24 maggio, ha voluto dedicare alle vittime della pandemia: sei colonne di nomi, numeri e storie per rendere omaggio a chi non c’è più. “Mille persone rappresentano solo l’uno per cento del bilancio totale dei morti”, spiega il giornale in una breve introduzione sulla pagina interamente occupata dal testo. “Nessuno di loro era solo un numero su una lista. Erano persone come noi”.

Facebook Commenti