Comites Fiume. I plichi elettorali inviati agli elettori

0
Comites Fiume. I plichi elettorali inviati agli elettori
Palazzo Adria, sede del Consolato generale d’Italia a Fiume

I plichi elettorali sono stati inviati agli elettori che si sono registrati per partecipare alle elezioni del rinnovo del Comites di Fiume, che si svolgono per corrispondenza. Si ricorda che la scadenza per registrarsi al voto era il 3 novembre 2021.
A partire dal 19 novembre sarà possibile rilasciare all’elettore che non abbia ricevuto il plico elettorale presso il proprio domicilio un duplicato, previa richiesta del connazionale al Consolato generale d’Italia a Fiume. Non è richiesto che l’interessato si presenti personalmente in Consolato per il rilascio di un duplicato. È possibile accettare la richiesta di duplicato pervenuta per email o PEC, accompagnata da fotocopia di un documento di riconoscimento (anche se emesso da Autorità locali, purchè valido). Lo ha reso noto il Consolato.
Il Comites di Fiume, lo ricordiamo, è composto da 12 membri. Oltre ai componenti eletti di cittadinanza italiana, possono far parte del Comitato, per cooptazione, cittadini stranieri “di origine italiana” (come recita la legge che disciplina i Comites) in misura non superiore a un terzo dei suoi componenti.
I Comitati degli italiani all’estero, va sottolineato, sono organi di rappresentanza della collettività italiana nei rapporti con le rappresentanze diplomatico-consolari e operano per l’integrazione della comunità italiana residente nel Paese straniero in cui si trovano.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display