Censimento, falsi rilevatori. La polizia: «Fate attenzione»

Foto: Davor Puklavec/PIXSELL

La polizia e l’Ufficio nazionale di statistica hanno invitato i cittadina a prestare massima attenzione dopo aver ricevuto diverse segnalazioni su persone che volevano entrare in casa spacciandosi come rilevatori del censimento, per poi mettere a segno un furto.
Ricorderemo che il Censimento 2021 è scattato lunedì 13 settembre e si concluderà il 17 ottobre, e fisserà la situazione in Croazia al 31 agosto 2021. La prima fase (CAWI), quella del cosiddetto autocensimento, durerà fino al 26 settembre con l’ausilio del servizio e-Građani (e-Cittadini). La seconda (CAPI), invece, andrà in scena dal 27 settembre al 17 ottobre con il classico sistema dell’intervista porta a porta condotta da un rilevatore.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.