Cec 2020. La piazza davanti al Teatro pronta in extremis (video)

Promessa mantenuta in extremis. Il sindaco Vojko Obersnel aveva assicurato che i lavori davanti al Teatro Ivan de Zajc si sarebbero conclusi prima dell’inaugurazione di Fiume Cec 2020, e così è stato. Stamane le maestranze dell’impresa Gradina di Cosina (Slovenia) hanno fatto posto agli addetti della Čistoća, che hanno ripulito la zona. Inoltre, è stata riposizionata la fontana di Džamonja, che era stata completamente smantellata per permettere la sostituzione della pavimentazione che la circonda
Questo pomeriggio, alle ore 17, il Teatro ospiterà la cerimonia protocollare di Fiume Capitale europea della Cultura, con tanto di ospiti illustri provenienti dalla Croazia e dall’estero.

Facebook Commenti