CCO di Spalato: coronavirus nel reparto di pneumologia

Contagiate finora sei infermiere. Pazienti trasferiti in altre strutture ospedaliere del capoluogo dalmata

Un'ambulanza all'ingresso dell'Ospedale Križine di Spalato. Foto: Ivo Cagalj/PIXSELL

Brutte notizie giungono questa sera, giovedì 28 arile, dal Centro clinico ospedaliero di Spalato, e più precisamente dal Reparto di pneumologia. Qui, infatti, è penetrato il coronavirus, infettando almeno sei infermiere. La notizia, che è rimbalzata sui social, è stata confermata stasera dal ministro della Salute Vili Beroš. “Tutte le persone che sono venute a contatto con il personale medico contagiato – ha detto il ministro al tg di Nova Tv – sono state trattate dal punto di vista epidemiologico. Si tratta di nove pazienti ricoverati nel reparto”.
Secondo fonti ufficiose alcuni pazienti sono stati trasferiti dal reparto di terapia intensiva in isolamento in un’altra struttura ospedaliera del capoluogo dalmata.

Facebook Commenti