Catamarano Fiume-Zara confermato anche nel 2020. Biglietto più caro

Il catamarano Melita che collega Fiume e Zara. Foto Goran Kovacic/PIXSELL

Il collegamento veloce via mare tra Fiume e Zara che l’anno scorso ha riscontrato grosso successo,  anche nel 2020 verrà riproposto dall’armatore G&V line Iadera, ma con due lievi cambiamenti. Invece, di toccare Novalja sull’isola di Pago (l’anno scorso questa tappa intermedia si è rivelata un flop), visto il notevole interesse il catamarano farà tappa a Silba. La tratta inizia a essere attiva il 1.mo giugno 2020 per concludersi il 30 settembre dell’anno prossimo, conferma Dražen Montana, direttore della compagnia armatrice.
Ma c’è anche una brutta notizia: il prezzo del biglietto subirà un lieve aumento. Finora il costo da Zara a Fiume era abbastanza accessibile, ossia 190 kune, mentre dal 2020 per acquistare il biglietto si dovranno sborsare 240 kune, circa 30 euro. Da Zara a Silba e viceversa, invece, bisognerà sborsare  100 kune.
La correzione in sù dei prezzi, spiegano dalla compagnia armatric, è dovuta al fatto che nel 2019 non sempre il catamarano è stato pieno e raggiungere lo zero positivo per chi offre il servizio è stato un miracolo visto anche che l’imbarcazione consuma 4 tonnellate di carburante al giorno.
A giugno e settembre le partenze sono in programma di martedì, venerdì e domenica, a luglio e agosto la linea sarà rafforzata da partenze anche al sabato. Da Fiume il catamarano leva le ancore   alle 8.15, arrivo a Veglia (Krk) alle 9.15, Loparo (Lopar) sull’isola di Arbe (Rab) alle 9.50, a Silba alle 11.15, e a Zara  alle 12.25. Il ritorno è previsto dalle 16.05.
​Il sito G&V line Iadera informa anche che non sono previsti sconti per portatori d’handicap, studenti e pensionati, trattandosi di una linea stagionale e commerciale senza sovvenzione alcuna. In caso di viaggio in compagnia di animali o con biciclette appresso, al prezzo verrà praticata un’aggiunta da pagare sul mezzo tramite cash.

Facebook Commenti