Capak: «Multe da 100 a 200 euro»

Una passeggera con la mascherina su un mezzo di trasporto pubblico

Da 100 a 200 euro per non aver indossato la mascherina sui mezzi di trasporto pubblico. Potrebbe essere questa la multa prevista dalle modifiche alla Legge sulla difesa della popolazione dalle malattie infettive. Lo ha rilevato Krunoslav Capak, direttore dell’Istituto nazionale per la salute pubblica. “Il testo è pronto e credo che già all’inizio della prossima settimana conosceremo l’esatto importo delle multe”.
“Abbiamo cercato di evitare misure punitive per tutto questo tempo; la maggior parte dei cittadini aveva infatti accettato i provvedimenti antiepidemici”, ha dichiarato invece il ministro degli Interni, Davor Božinović. Riferendosi, in seguito, alla Legge il ministro ha dichiarato che andrà modificata “a causa di quella minoranza della popolazione che non si attiene alle restrizioni”.

I casi scendono sotto 4000

Intanto, scendono sotto 4mila i nuovi casi di coronavirus in Croazia. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 11.282 tamponi di cui 3987 sono risultati positivi. Il rapporto test/positivi è del 35%. Sfortunatamente oggi si contano altri 55 morti, per un totale di decessi dall’inizio della pandemia di 1655. Le ospedalizzazioni sono 2221, di cui 262 pazienti attaccati al respiratore.

Facebook Commenti