Beroš: «Misure più rigide sì, lockdown e coprifuoco no»

Il ministro della Salute, Vili Beroš

Si all’inasprimento delle misure se la situazione epidemiologica lo richiedessse, ma  lockdown e coprifuoco sono fuori questione. Lo ha detto il ministro della Salute, Vili Beroš, durante una visita all’ospedale di Varaždin, dove sono ricoverati 156 pazienti affetti da coronavirus.”Noi possiamo influire sulla limitazione di determinati assembramenti o sull’orario di lavoro dei bar e ristoranti e di altri locali”, ha aggiunto Beroš.

Facebook Commenti