Bar e ristoranti: riapertura per uno su due

Tavolini di un bar a Fiume. Foto Goran Žikovič

Dopo tre mesi di chiusura dovuta alle misure antiCovid, il primo marzo i bar e ristoranti hanno potuto riaprire le proprie terrazze e accogliere gli avventori desiderosi di poter consumare un caffè o una bibita nel loro locale preferito. Dražen Biljan dell’Associazione indipendente dei ristoratori, intervenendo alla trasmissione “U mreži Prvog” che va in onda sul primo programma della Radio croata, ha dichiarato che il 50 per cento dei locali ha riaperto i battenti agli inizi di questa settimana, realizzando il 30 per cento del fatturato avutosi il primo marzo 2020. Quello di lunedì scorso è stato il primo, concreto alleggerimento delle restrizioni riguardanti il settore della ristorazione.

Facebook Commenti