Bus in fiamme. Evitata una tragedia (foto e video)

Quel che resta dell'autobus dopo l'incendio. Foto Nel Pavletic/PIXSELL

“Uno scoppio improvviso, un’esplosione e poi e’ stato l’inferno”.
Emergono i primi particolari sul pullman che ga preso fuoco sull’autostrada Fiume-Zagabria, a pochi chilometri dal capoluogo quarnerino. Il mezzo stava trasportando ad Albona calciatori della caregoria esordienti (10-11 anni) dello Zmaj di Makarska. Una trentina di ragazzini, due allenatori e l’autista.

Gori autobus blizu naplatnih kućica na Grobniku 🙁

Posted by Fiuman.hr on Thursday, June 13, 2019

Appena all’interno del bus ha iniziato a diffondersi puzza di bruciato, l’autista ha frenato di colpo e ordinato di lasciare immediatamente il mezzo.

In un battibaleno il pullman è andato in fiamme diventando un rogo a cui era impossibile avvicinarsi. I ragazzini per smaltire l’adrenalina ganno raggiunto a piedi la zona relax più vicina.

Foto: Goran Ziković

La polizia ha comunque aperto un’inchiesta per stabilire le cause dell’incendio che per fortuna non ha avuto un esito drammatico.

Facebook Commenti