All’ospedale di Fiume un morto. Crescono ricoveri e intensive

Foto Roni Brmalj

Tra i 14 morti in Croazia per complicazioni dovute al Covid nelle ultime 24 ore, uno si è verificato al Centro clinico ospedaliero (Cco) di Fiume. Lo rende noto la direzione del Cco, precisando che i ricoverati sono aumentati di due unità e ora nel reparto Covid si trovano 30 pazienti. Aumentano anche le terapie intensive, passate dalle 7 di domenica alle 9 di oggi, lunedì 20 settembre. Tra ieri e oggi sono stati effettuati 456 tamponi, di cui 4 sono risultati positivi.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.