Fuga di gas ad Arbe: è ancora allarme (il video)

26.06.2019., Rab - Zbog curenja plina dio stare jezgre grada zatvoren za gradjane. Vatrogasci odzracuju plinske instalacije. Photo:Goran Kovacic/PIXSELL

Arbe si è risvegliata questa mattina con la paura di un’esplosione. La fuga di gas avvertita lunedì sera, ha convinto le autorità cittadine e i Vigili del fuoco ad evacuare martedì sera una parte della zona storica della cittadina.
”Abbiamo una fuga proprio sotto la zona antica di Arbe città, dove a causa di un problema al gasdotto si è creata una bolla di gas. La nostra speranza è che il gas si disperda nell’ambiente. Ma fino ad allora è meglio tenere i cittadini lontani”, hanno fatto sapere i pompieri dell’isola.

Video: Goran Kovacic/PIXSELL

“La situazione continua ad essere… esplosiva – ha dichiarato Milivoj Ličin, comandante dei Vigili del fuoco di Arbe -. In questo momento non sappiamo quando l’allarme potrà cessare”. A detta di Ličin, c’è stata una perdita nel gasdotto dell’isola che ha portato il gas a propagarsi sottoterra. “Noi continuiamo a monitorare la situazione e misurare la concentrazione di gas nell’aria. Ma rimaniamo ancora in una fase pericolosa”.
Il gas in questione è il propano-butano che è altamente esplosivo e perciò “è molto pericoloso. Da qui la decisione di evacuare circa 80 tra cittadini e turisti che si trovavano nella zona”, ha concluso Ličin.

Facebook Commenti