Aeroporto Veglia. Contabilità allegra, aperta inchiesta contro una 45. enne

L'aeroporto di Fiume è situato sull'isola di Veglia (Krk)

La Procura del Tribunale di Fiume ha aperto un’inchiesta nei confronti della 45.enne contabile dell’aeroporto di Veglia (Krk), sospettata di essersi impossessata di 780mila kune (110mila euro circa) in 5 anni e mezzo, caso di cui abbiamo già riferito quando si erano sparse le prime voci.
L’inchiesta è stata aperta dopo la denuncia dell’azienda danneggiata. La donna è sospettata dei reati di abuso d’ufficio e abuso di potere: è anche indagata per aver falsificato documenti ufficiali.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.