Addio impegnativa su carta. Sarà elettronica

Da oggi, il Ministero della Salute, in collaborazione con l’Istituto croato per l’assicurazione sanitaria (HZZO) , abolisce l’obbligo di stampare la cosiddetta  impegnativa rossa per le visite mediche specialistiche,  in tutte le istituzioni sanitarie per gli assicurati e le istituzioni sanitarie convenzionate.
Più di 14 milioni di impegnative all’anno venivano generate nel sistema sanitario, facenso perdere tempo a infermieri e medici di base.
“Con l’introduzione della impegnativa elettronica, scompare la possibilità di mancato ritiro del risultato delle analisi perché  si baseranno sulla impegnativa  elettronica precedentemente inviata”, ha detto Hrvoje Jezdičić, vicedirettore dell’HZZO per l’IT.

Facebook Commenti