Halilović regala la Coppa al Rijeka. Lokomotiva KO (1-0)

Tibor Halilović festeggia il gol che vale la conquista della Coppia Croazia

Un gol di Tibor Halilović, il migliore in campo, regala la sesta Coppa Croazia al Rijeka (due i successi nell’ex Jugoslavia). Nella finale giocata allo Šubičevac di Sebenico (spalti vuoti a causa dell’emergenza sanitaria), i fiumani hanno battuto la Lokomotiva per 1-0. Un trofeo che va a lenire le ferite del secondo posto (qualificazioni Champions League) conquistato dalla compagine zagabrese proprio ai danni dei fiumani. Peccato non poter festeggiare, anche se siamo sicuri che l’Armada troverà il modo per accogliere la squadra al rientro a Fiume… Con il Sole di Rabuzin, ossia la Coppa.
Rijeka-Lokomotiva 1-0
MARCATORE:
1-0 Halilović al 76′.
RIJEKA
: Pandur; Galović, Velkovski, Escoval; Štefulj, Lončar, Pavičić (dall’89’ Capan), Halilović, Braut; Čolak, Andrijašević (dal 46′ Lepinjica). All. Simon Rožman.
LOKOMOTIVA: Grbić; Čeliković (dall’86’ Marković), Kolinger, Mersinaj (dal 77′ Sammir), Karačić; Cokaj, Jakić; Uzuni, Tolić, Kastrati; Petrak (dal 77′ Budimir). All. Goran Tomić.
Arbitro: Pejin di Osijek.
Note: si è giocato allo Šubičevac di Sebenico a spalti vuoti causa emergenza Covid. Ammoniti: Cokaj, Escoval, Velkovski, Lepinjica, Čeliković.

Franko Andrijašević ha lasciato il campo al 45′ dopo un brutto colpo alla testa: è stato trasportato in ospedale per accertamenti

Il patron del Rijeka, Damir MIšković durante l’inno
Il ct della nazionale croata, Zlatko Dalić
Il presidente della Federcalcio Davor Šuker

Facebook Commenti