Medico di Pola a sciare. Ora è in isolamento

Il nuovo Ospedale di Pola

Ancora un medico irresponsabile, che nel bel mezzo della pandemia globale di coronavirus decide di andare a sciare. Dopo i due medici di Zagabria contagiati durante un weekend sulle piste austriache, il sito del quotidiano Glas Istre viene a sapere che anche il responsabile di un reparto dell’Ospedale di Pola due settimane fa è stato sulle pendici di un centro sciistico italiano. La direttrice della struttura Irena Hrstić non ha voluto rilasciare dichiarazioni.
Ricorderemo che in Croazia sono dieci i medici contagiati. Perciò il ministro della Salute Vili Beroš, ha ordinato a tutti gli ospedali di stilare la lista dei dottori che nelle ultime due settimane si sono recati all’estero.
Chiese chiuse
Intanto, le autrità ecclesiastiche all’istria hanno deciso di sospendere tutte le funzioni religiose nelle chiede sparse nella penisola.

Facebook Commenti