Ucraina: esposte 109 carrozzine vuote per denunciare la strage di bambini

0
Ucraina: esposte 109 carrozzine vuote per denunciare la strage di bambini

(Adnkronos) – Centonove carrozzine vuote esposte in piazza. Tante quanti i bambini uccisi dall’inizio del conflitto in Ucraina. È la performance artistica in corso oggi nel centro di Leopoli.

“Le carrozzine vuote oggi in piazza Rynok sono il simbolo della vita di quei bambini diventati angeli, che ora proteggono il cielo sopra l’Ucraina, al posto delle azioni decise del mondo. Questo è il terribile prezzo della guerra che l’Ucraina sta pagando oggi”, scrive su Telegram, condividendo un’immagine dell’installazione, il sindaco di Leopoli Andri Sadovy.

Il primo cittadino si rivolge poi in ucraino e in inglese “agli adulti di tutto il mondo: proteggete i bambini ucraini e date loro un futuro, chiedendo ai governi degli altri Paesi di chiudere il cielo sopra l’Ucraina”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display