Sanzioni Russia, Borrell: “Ancora nessun accordo in Ue”

0
Sanzioni Russia, Borrell: “Ancora nessun accordo in Ue”

“Continuiamo a discutere. Purtroppo oggi non è stato possibile trovare un accordo per finalizzare il sesto pacchetto di sanzioni” contro la Russia, che prevede un embargo alle importazioni di petrolio nell’Ue. “La questione tornerà al Coreper e gli ambasciatori continuano a discutere”. Lo riferisce l’Alto Rappresentante dell’Ue Josep Borrell, in conferenza stampa a Bruxelles al termine del Consiglio Affari Esteri.

“Non riconosceremo un singolo km quadrato di terra ucraina presa dalla Russia. Non riconosceremo alcuna parte dell’Ucraina come parte della Federazione Russa. Difendiamo l’integrità territoriale dell’Ucraina. E quando lo diciamo, speriamo che l’Ucraina vinca questa guerra, il che significa che siano in grado di respingere l’invasione” e di rimandare “gli invasori oltre i confini”, ha aggiunto l’Alto Rappresentante dell’Ue.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display