Pil Italia, Fitch: in calo nel IV trimestre 2022, ma nel 2023 solo -0,1%

0
Pil Italia, Fitch: in calo nel IV trimestre 2022, ma nel 2023 solo -0,1%

(Adnkronos) – L’economia italiana dovrebbe registrare una contrazione a partire dal quarto trimestre 2022, per via dell’elevata esposizione alla crisi del gas e per l’impatto dell’inflazione sui consumi privati: è la stima di Fitch nel Global Economic Outlook. Ma l’agenzia spiega di avere “ridimensionato” la contrazione che l’economia italiana dovrebbe sperimentare, e ha rivisto a +3,7% la stima sulla crescita per il 2022 oltre a migliorare di 0,6 punti (portandola a -0,1%) la previsione per la contrazione attesa nel 2023.

L’agenzia segnala come alcuni settori dell’industria italiana hanno ridotto significativamente la produzione, “ma finora l’economia è stata in qualche modo più resiliente allo shock energetico” di quanto si potesse stimare.

Osservando come “la portata del sostegno alle famiglie offerto dal governo italiano nel 2023 sarà molto inferiore a quello della Germania” Fitch rialza le previsioni di inflazione a breve termine rispetto alla stima di settembre, ma prevede anche una possibile deflazione congiunturale nel primo semestre del prossimo anno.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display