Pelé, oggi veglia funebre in Brasile. Atteso anche Lula

0
Pelé, oggi veglia funebre in Brasile. Atteso anche Lula

Il nuovo presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, parteciperà alla veglia pubblica in onore della leggenda del calcio Pelé. Lo riferiscono i media brasiliani, secondo i quali Lula – che a Capodanno ha giurato per il suo terzo mandato da capo dello Stato – intende rendere omaggio di persona al tre volte campione del mondo ed oggi si recherà a Santos, la città natale di Pelé.

Unico ad aver vinto tre Mondiali, Pelé è morto giovedì all’età di 82 anni dopo aver combattuto contro un cancro al colon per oltre un anno. Stamane la bara lascerà l’ospedale di San Paolo dove è morto e sarà portata a Santos, città costiera situata a circa 80 chilometri di distanza, dove sarà esposta per l’omaggio dei cittadini sul campo del suo ex club.

La veglia durerà 24 ore fino alle 10 di martedì e culminerà con un corteo funebre per le strade di Santos che transiterà davanti alla casa della madre di Pelé, Dona Celeste, che ha recentemente compiuto 100 anni. Il campione brasiliano sarà poi sepolto al Memorial Necropole Ecumenica alla presenza dei parenti stretti.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display