Italia. Covid, Ricciardi: “Quarta dose per tutti in autunno”

0
Italia. Covid, Ricciardi: “Quarta dose per tutti in autunno”

(Adnkronos) – “E’ probabile che in autunno” la quarta dose di vaccino covid “sarà utile a tutti”. E’ il quadro che delinea Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute Roberto Speranza. Si avvicina la data del 31 marzo, che dovrebbe segnare la fine dello stato d’emergenza e l’inizio di una nuova fase di normalità. “Lo stato di emergenza può cessare, ma con l’accortezza di mantenere i pilastri che reggono la nostra libertà attuale”, dice Ricciardi a La Stampa, affermando che “ora è possibile un allentamento delle regole, pur mantenendo in piedi le strutture per la vaccinazione, la rivaccinazione, il Green Pass e le mascherine per i luoghi chiusi. Certe strutture e pratiche straordinarie possono finire, non l’organizzazione per la vaccinazione di massa”.

“La pandemia finirà quando cesserà in tutto il mondo”, dice l’ordinario di Igiene all’Università Cattolica di Roma. Quanto all’Italia e alla necessità di una quarta dose ai fragili, che intanto è somministrata ai fragili, “è un inizio alla luce dell’esperienza israeliana, ma è probabile che in autunno sarà utile a tutti. L’immunità anticorpale cala, ma quella cellulare potrebbe durare più a lungo. Si vedrà”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display