Đoković, Nadal: «Australian Open più importante di lui»

0
Đoković, Nadal: «Australian Open più importante di lui»

“L’Australian Open è molto più importante di qualsiasi giocatore”. Sono le parole del campione spagnolo Rafael Nadal che così commenta il caso legato a Novak Đoković in Australia. “Sono un po’ stanco della situazione. Se alla fine giocherà, ok. Se non giocherà, l’Australian Open sarà un grande torneo, con o senza di lui”, aggiunge l’iberico. Đoković, come è noto, è arrivato in Australia con un’esenzione dal vaccino covid. Il visto del serbo non è stato giudicato regolare dalle autorità e il 34enne di Belgrado rischia l’espulsione dal paese. Il caso si chiuderà probabilmente domani in tribunale con un’udienza che dovrebbe porre fine alla vicenda.

Rispetto alla posizione di Nadal, diverso il parere espresso dal russo Alexander Zverev. Đoković “aveva un visto regolare, no? Dubito che avrebbe viaggiato per tentare la sorte, senza garanzie sulla possibilità di giocare il torneo. E’ una stella, se non si fosse trattato di lui non sarebbe stato creato tutto questo caso”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display