Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

    Igor Cvitanović sulla panchina dell’Istra 1961

    By Giuliano Libanore Marzo 04, 2019 60
    Igor Cvitanović ai tempi in cui allenava la Dinamo Zagabria Igor Cvitanović ai tempi in cui allenava la Dinamo Zagabria Igor Kralj/PIXSELL

    L’avventura di Krunoslav Rendulić sulla panchina dell’Istra 1961 è arrivata al capolinea. La squadra polese ha individuato ieri mattina anche il suo successore, ossia l’ex attaccante della nazionale Igor Cvitanović. L’ex calciatore della Dinamo e la dirigenza del club polese si siano messi d’accordo su tutto. Oggi alle ore 12.30, infatti, è in programma la sua presentazione alla stampa.
    Dopo Manolo Marquez e Curro Torres, anche Krunoslav Rendulić ha finito anzitempo la sua esperienza come allenatore dell’Istra 1961. Nelle 12 partite sulla panchina della squadra polese, Rendulić ha collezionato 2 vittorie, altrettanti pareggi e 8 sconfitte. Dopo un avvio altalenante in autunno, l’allenatore paga i scarsi risultati ottenuti in quest’anno solare. In cinque incontri, l’Istra 1961 ha conquistato soltanto due punti sui 15 disponibili e per di più la squadra polese non segna da 386 minuti ed è forse anche per la sterilità del gioco offensivo che i vertici della squadra polese hanno deciso di affidare la prima squadra a Igor Cvitanović, prolifico attaccante della Dinamo che ha avuto pure 27 presenze, condite da 4 reti, con la nazionale. Cvitanović ha ottenuto il patentino di allenatore nel 2009 e per diversi anni ha allenato le squadre giovanili della compagine di Zagabria, mentre nell’estate del 2018 ha preso in mano il Dubrava, squadra attualmente seconda classificata nella Terza lega occidentale. Negli ultimi anni l’ex attaccante ha fatto anche da opinionista per la Radio-televisione croata.
    Nella mattinata odierna Cvitanović dovrebbe guidare il suo primo allenamento, mentre l’esordio ufficiale è previsto per sabato prossimo al Drosina contro il Gorica, una partita cruciale nella lotta per evitare gli spareggi salvezza.

    Rate this item
    (0 votes)
    Last modified on Lunedì, 04 Marzo 2019 18:28