Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

    Edilizia, semplificato il rilascio dei permessi

    Edilizia, semplificato il rilascio dei permessi Ivo Cagalj/PIXSELL

    ZAGABRIA | Le modifiche alla Legge sull’edilizia e alla normativa sull’assetto territoriale, inviate con procedura d’urgenza al Sabor, garantiranno un rilascio dei permessi più veloce, più modico e più trasparente, il che contribuirà a ridurre anche le spese d’investimento. Lo ha sottolineato il deputato Stjepan Čuraj, membro della presidenza dell’HNS, rilevando che “principalmente si tratta di modifiche indirizzate al risparmio, perché le spese per i relativi permessi si riducono dall’11 al 3,7 per cento dell’investimento, ma anche perché le tappe procedurali per ottenerli passano da 22 a 10 o, al massimo, a 14.
    Il deputato dell’HNS ha rilevato inoltre che tutto il procedimento di rilascio delle licenze dovrebbe diventare molto più trasparente, “perché in qualsiasi momento le parti potranno verificare lo stato delle cose, ovvero cosa stia succedendo, chi sia il responsabile e quali azioni abbia intrapreso”. Čuraj ha perciò concluso che “il ricorso alla procedura d’urgenza al Sabor è perfettamente giustificato, perché ogni giorno che passa a causa dell’iter burocratico costituisce un disincentivo per gli investitori”.
    Gli analisti però avvertono che la nuova normatica potrebbe favorire l’ulteriore cementificazione incontrollata del territorio.

    Rate this item
    (0 votes)
    Last modified on Lunedì, 15 Aprile 2019 10:39