Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
    ad Top header

    "Fiume 1850-2018. La filatelia fiumana fra mito, storia ed economia 1918-1924". Inaugurazione domenica al Vittoriale degli Italiani

    "Fiume 1850-2018. La filatelia fiumana fra mito, storia ed economia 1918-1924". Inaugurazione domenica al Vittoriale degli Italiani Foto: Shutterstock

    "Fiume 1850-2018. La filatelia fiumana fra mito, storia ed economia 1918-1924". Questo il titolo della mostra di filatelia che sarà inaugurata domenica prossima al Vittoriale degli Italiani, a Gardone Riviera (Brescia). La data non è stata scelta a caso, poiché proprio il 2 dicembre ricorre il centenario dalle prime emissioni dei francobolli. Una mostra capace di ricostruire un periodo storico, illustrandolo con la chiave di lettura della posta e della filatelia, settori che all’epoca ebbero un importante ruolo, anche propagandistico.
    Come scrive fiumefil.com, sarà costituita da pannelli, ciascuno da 1x1 metri, capaci di descrivere le vicende storiche e storico-postali, con testi scritti in modo rigoroso, ma semplice e chiaro; saranno associati a francobolli, lettere, cartoline, pacchi, vaglia e altri reperti prestati per l’occasione. Saranno visibili pezzi rappresentativi dell'evoluzione storica della posta sino al 1918 e, quindi, dalla fine della Grande guerra ad oggi. Non mancheranno diverse rarità del settore, alcune mai esposte al pubblico.
    La mostra, che rimarrà visibile fino al 30 aprile 2019, è organizzata dall’Associazione Fiume 1918-2018, in collaborazione con la Fondazione “Vittoriale degli Italiani”, e con il patrocinio del Ministero per i Beni culturali e le Attività culturali e la Regione Lombardia. L’evento sarà presentato giovedì a Milano, nella sede della Regione Lombardia.
    Subito dopo la cerimonia dell’alzabandiera, che avrà luogo nella piazzetta dalmata, domenica 2 dicembre, alle ore 12, interverranno Carlo Giovanardi, presidente dell’Associazione Fiume 1918-2018, Bruno Guerri, presidente della Fondazione “Vittoriale degli Italiani”, Jasen Mesić, Ambasciatore della Croazia a Roma, Vojko Obersnel, sindaco di Fiume, Laszlo Pinter, Console generale d’Ungheria a Verona e Melita Sciucca, presidente della Comunità degli Italiani di Fiume.

    Rate this item
    (0 votes)
    Last modified on Martedì, 27 Novembre 2018 16:23