Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

    Per la Giornata del Comune ricco calendario di eventi

    Il Comune di Pirano celebra il 15 ottobre la propria Giornata a ricordo della costituzione del Primo distaccamento di Marina partigiano nel 1944. La ricorrenza viene ricordata ogni anno con svariate iniziative. Ai singoli cittadini viene assegnato lo Stemma d’oro, massimo riconoscimento municipale alla carriera, per i successi riportati nell’arco degli ultimi anni oppure per risultati eccellenti che hanno un valore duraturo. Il premio quest’anno sarà consegnato dal sindaco del Comune di Pirano, Peter Bossman a Mirela Flego, nel corso della cerimonia centrale solenne, intitolata “Con i taperini attraverso le saline”, in programma domenica alle ore 19 all’Auditorio di Portorose. Il giorno prima, sabato 13 ottobre, nel piazzale delle Brigate d’Oltremare a Portorose, si terrà la commemorazione in onore dei marittimi partigiani Caduti, promossa dal Comune di Pirano e dall’Associazione dei combattenti per i valori della LPL del Comune di Pirano. Oratore ufficiale sarà Dejan Židan, presidente del Parlamento sloveno. Prenderà parte al programma culturale il coro partigiano “Pinko Tomažič”. Nella settimana che prevede la Giornata del Comune si susseguiranno gli eventi di numerose società, organizzazioni e di singoli cittadini. Il Comune di Pirano, assieme alla Casa della salute, provvederà oggi, giovedì, alla posa della prima pietra per il nuovo poliambulatorio di Santa Lucia. Nella serata di domani, venerdì, si presenterà nella Casa Veneziana la creatrice di gioielli Maja Licul con la sua ultima collezione denominata “Guarda cosa ha portato il vento”. Al “Caffè Teater”, invece, il musicista piranese Jure Lesar promuoverà il suo ultimo CD, intitolato “Figlio della Terra”. La Comunità autogestita della nazionalità italiana di Pirano, la Società dei giovani della CNI e la Comunità degli Italiani “Giuseppe Tartini”, organizzano sabato, dalle ore 11 nei magazzini del sale Monfort, il FONS- Festa d’ottobre dei nostri sapori. Ai visitatori saranno offerte degustazioni di varie specialità locali. Il 13 ottobre tornerà a Pirano anche la statua restaurata dell’arcangelo Michele. In piazza Tartini, alle ore 15, sarà accolta dal sindaco del Comune di Pirano, Peter Bossman, dal vescovo di Capodistria, mons. Jurij Bizjak, che la benedirà, dall’Orchestra di fiati di Pirano e dal Coro misto “Georgios”. Sino a lunedì sarà possibile fotografarsi davanti alla statua, che sarà poi collocata nuovamente in cima al campanile. Il fine settimana di festa offrirà ancora alcune manifestazioni sportive. La società “Slovenc” promuoverà domani, venerdì, a Portorose il “Biznis run”, corsa a sfondo umanitario riservata alle aziende. Il giorno dopo dalle ore 17 alle 20, si svolgerà la seconda corsa notturna a Portorose, mentre domenica, dalle 11 alle 15, il Marina di Portorose ospiterà il nono Bike festival. Gli eventi in occasione della Giornata del Comune si concluderanno martedì, 16 ottobre con due iniziative. Alle ore 16 l’ente “Mediterranum” organizzerà la visita guidata della mostra fotografica lungo le vie cittadine, “Pirano bella come non mai”. La passeggiata da foto a foto, con numerose informazioni e aneddoti, sarà guidata dal curatore della mostra Slobodan Simič- Sime. La società “Anbot” di Pirano, infine, invita alle ore 18,30 alla Biblioteca civica alla presentazione della raccolta “Tutto è possibile” che racchiude i 15 anni d’attività. (gk)

    Rate this item
    (0 votes)
    Last modified on Giovedì, 11 Ottobre 2018 08:49